Visitare Firenze con bambini

Visitare Firenze con bambini al seguito: perché no. Il capoluogo toscano, con la sua atmosfera inconfondibile, farà calare voi e i vostri piccoli in uno speciale viaggio nel tempo.
Vi suggeriamo qui le mete fiorentine più adatte da visitare con i vostri piccoli.

I giardini di Firenze

Firenze nasconde un animo di città verde, con giardini e parchi di ogni tipo adatti da scoprire anche con i bambini. C’è il Giardino Bardini, abbarbicato sulla collina di Montecuccoli, con il suo frutteto profumato, una bella vista sulla città e laboratori didattici per i bambini. E c’è il Giardino di Boboli, voluto dai Medici come giardino granducale di Palazzo Pitti: un suggestivo museo all’aria aperta. E ancora il Giardino delle Rose, punteggiato dalle opere di Folon e da profumatissimi boccioli, il Giardino Torrigiani, piccola chicca da visitare su prenotazione, e l’immenso Parco delle Cascine, vero polmone verde della città.

Il Museo degli Innocenti

Un luogo dedicato all’infanzia e all’accoglienza, di recentissima apertura, è Il Museo degli Innocenti. Qui sono esposte opere d’arte facenti parte della collezione dell’Istituto, volto in passato all’accoglienza dei “nocentini”, ossia i bambini senza famiglia. Oltre alla pinacoteca, il Museo degli Innocenti ospita anche la Bottega dei Ragazzi, che propone laboratori artistici dai 3 agli 11 anni, e un bookshop specializzato in libri per bambini. Da qui partono anche i Family Tour: itinerari speciali di 10 tappe attraverso la città inclusivi di un kit da esploratori per i più piccoli per scoprire segreti e meraviglie della città.

Il Museo di Storia Naturale

La storia naturale, si sa, affascina sempre i più piccoli, e il Museo di Storia Naturale di Firenze non è da meno. Una bella collezione zoologica, scheletri e modelli anatomici in cera che sembrano veri vi condurranno fino alle stanze dell’ex osservatorio astronomico e alla Tribuna di Galileo, dove sono conservati oggetti del grande scienziato fra cui i cannocchiali con cui scoprì i satelliti di Giove.

Palazzo Strozzi

Infine, date un’occhiata a cosa propone Palazzo Strozzi, fucina di mostre ed esposizioni di richiamo internazionale che spaziano dalle radici storiche della città fino all’arte contemporanea. Anche qui, i percorsi studiati ad hoc per i più piccoli non mancano. Sono disponibili infatti un kit famiglie con l’occorrente per una visita a prova di bambino e, a seconda delle mostre in corso, anche un kit disegno per i più appassionati.